Home >> Dalle Associazioni,Primo piano >> Prima riunione del Comitato Scientifico della Dante di Malaga
Prima riunione del Comitato Scientifico della Dante di Malaga

La Società Dante Alighieri, che opera nel settore dell’insegnamento della lingua  e della cultura italiana, ha istituito il suo Comitato Scientifico.

Lo scorso 8 febbraio si è celebrata la prima riunione del Comitato Scientifico della Società Dante Alighieri di Malaga che, da circa dieci anni, svolge a Malaga un’intensa attività legata all’insegnamento dell’italiano.

L’incontro ha avuto luogo nella Sala de Juntas dello studio legale dell’avvocato Cremades Calvo Sotelo, responsabile del Vice Consolato d’Italia a Malaga. L’obiettivo della riunione era la creazione di un Comitato che analizzasse a fondo le politiche culturali della Dante, in modo da assicurare una maggiore diffusione e notorietà della lingua e della cultura italiana sul territorio. A tal fine, si è discussa la possibilità di organizzare eventi come concerti, conferenze, cicli dedicati all’Opera e ad attività di tipo folkloristico.

Hanno partecipato (da sinistra a destra nella foto):
Pedro Martin Almendro, Consulente culturale
Juan Carlos Ramírez, Amministratore della OFM
Fernando Taboada, Avvocato del CCS di Malaga
Filippo Faraguna, Presidente del Comitato Dante Alighieri di Malaga
Juan Antonio Vigar, Presidente del Festival del Cinema di Malaga
Javier Becerra, Responsabile del Dipartimento di Cultura della Provincia di Malaga
Giovanni Caprara, Professore dell’UMA e Direttore Didattico della Dante di Malaga

La Società Dante Alighieri (Premio Príncipe de Asturias nel 2005), istituzione ufficiale per la diffusione e l’insegnamento dell’italiano e della cultura italiana in Italia e nel mondo, è nata nel 1899. Raccoglie più di cinquecento comitati, quattrocento dei quali operano all’estero.

Il Comitato di Malaga, attivo da più di dieci anni, organizza corsi di lingua italiana per tutti i livelli ed è sede ufficiale della Certificazione “Plida”, esame riconosciuto in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.ladante.es

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top