Home >> Il Comites informa,Isole Canarie,Primo piano >> Passione Italia aTenerife, gli Italiani hanno festeggiato la ricorrenza della nostra Repubblica
Passione Italia aTenerife, gli Italiani  hanno festeggiato la ricorrenza della nostra Repubblica

Passione Italia in Tour ha fatto tappa a Tenerife il 10 giugno per festeggiare la Festa Nazionale della Repubblica Italiana del 2 Giugno. Organizzata magistralmente dal Console Onorario d’Italia Silvio Pelizzolo, con la collaborazione della Camera di Commercio in Spagna di Madrid, ha visto la partecipazione di oltre 30 espositori in rappresentanza di aziende italiane locali. Migliaia di italiani residenti nell’isola hanno visitato la manifestazione. Il clima tropicale non ha tradito la fama dell’isola, il sole ha dominato una giornata ricca di emozioni, con tanta musica italiana di sottofondo, una festa riuscitissima di fratellanza e amicizia che ha coinvolto tutti i partecipanti.

Alla cerimonia di apertura era presente il Presidente della CCIS di Madrid, Marco Pizzi, appositamente venuto da Madrid e  numerose autorità locali, regionali e una rappresentanza del comune di Adeje che ha collaborato fattivamente al successo della manifestazione realizzata nella Plaza de Salytien. Adeje è una cittadina costiera del Sud di Tenerife che conta con oltre 3000 italiani residenti.

Il Console Pelizzolo dopo aver rivolto un saluto alle autorità locali presenti ha consegnato i diplomi “Grazie Mille”, da lui ideati, per ringraziare pubblicamente coloro che collaborano disinteressatamente alle attività consolari di assistenza ai connazionali,  sopratutto nel sud dell’isola di Tenerife, essendo gli uffici consolari siti nel nord dell’isola,  nella città di Santa Cruz di Tenerife. Tra i premiati anche i consiglieri del Com.It.Es di Madrid Andrea Lazzari e Saverio Ruggieri, capitanati dal Presidente Pietro Mariani, presenti alla cerimonia, per il loro impegno quotidiano a favore degli italiani residenti nell’isola di Tenerife. Era presente il consigliere del Com.It.Es di MadriD e consigliere C.G.I.E. Giuseppe Stabile residente nella bella isola.

La giornata è trascorsa con allegria e gli oltre trenta espositori di tutte le categorie merceologiche con prevalenza per la gastronomia italiana di eccellenza, hanno riscontrato una costante partecipazione di visitatori italiani e spagnoli. La parte ludica è stata animata da artisti e dai diskjokey della radio locale Maxel in lingua italiana, che trasmette  per tutta l’isola sulle frequenze Fm 91.900 al sud  e 87.600 al nord.  Un particolare ringraziamento va diretto a  Antonina Giacobbe, editrice del giornale mensile locale in italiano Vivi Tenerife, che ha fattivamente collaborato con il Com.It.Es di Madrid per la organizzazione degli incontri di ascolto con le associazioni di italiani locali e privati cittadini che hanno voluto condividere e raccontare la loro esperienza di residenza nell’isola.

 

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top