Home >> Politica >> La Commissione europea lancia il portale trasparenza
La Commissione europea lancia il portale trasparenza

Un nuovo portale dedicato alla trasparenza per aiutare i cittadini europei a comprendere meglio cosa e come si decide in Europa. Lo ha lanciato la Commissione europea che in questo modo vuole “rendere più chiaro il processo decisionale dell’Unione”.

Il sito “Trasparenza” non solo facilita l’accesso ai documenti ma permette di avere informazioni sui gruppi di esperti e i comitati consultivi, sulle lobby e le rappresentanze di interessi.

“Trasparenza” veicola inoltre il cittadino europeo sulle pagine dove sono accessibili dati sui beneficiari dei fondi europei.

Si tratta di informazioni spesso già disponibili sui siti dell’Unione ma difficilmente raggiungibili. “I cittadini hanno il diritto di sapere“, sostiene la Commissione europea, secondo cui l’esecutivo Ue ha ascoltato il parere di chi si serve dei numerosi strumenti di trasparenza già presenti online: in tanti, si spiega, si lamentano del fatto che sono sparpagliati sul sito Europa e talvolta difficili da reperire.

Il portale “Trasparenza” (http://ec.europa.eu/transparency/index_it.htm) riunisce tutti questi strumenti e moltissime altre informazioni dando loro il rilievo che meritano.

“L’Unione europea – afferma il vicepresidente Maroš Šefcovic, commissario per le Relazioni Interistituzionali e l’Amministrazione – è una struttura unica nel suo genere ma complessa. È quindi particolarmente importante avere un processo decisionale trasparente. Dobbiamo rendere accessibili ai cittadini i numerosi strumenti di informazione di cui dispone già la Commissione”.

Fonte: (aise.it)

 

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top