Home >> Ambasciata Madrid,Comunicazioni,Corsi Concorsi Bandi e Lavoro,Notizie >> I Trofeo della Lingua Italiana nel Mondo: Concorso “Mandami una canzone”
I Trofeo della Lingua Italiana nel Mondo: Concorso “Mandami una canzone”

L’Ambasciata d’Italia a Madrid informa che l’Associazione “Mecenate 90” di Roma promuove il concorso “Mandami una canzone”, rivolto a tutti gli Italiani stabilmente residenti all’estero.

L’iniziativa è volta a diffondere e preservare la musica e la lingua italiana nel mondo, avvalendosi della collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e di Rai International.

Si trasmette il relativo bando di concorso e si comunica che il termine per l’iscrizione è il 30 giugno 2011, mentre il termine di presentazione degli elaborati è il 15 luglio 2011.

ISCRIZIONE AL CONCORSO “Mandami una canzone”

NOME E COGNOME
(EVENTUALE NOME D’ARTE)

DATA E LUOGO DI NASCITA

PROFESSIONE

NUMERO PASSAPORTO

NUMERO DELLA TESSERA ELETTORALE

PAESE DI RESIDENZA

NUMERO DI TELEFONO

INDIRIZZO MAIL

TITOLO DELLA CANZONE

– BANDO “MANDAMI UNA CANZONE”

in collaborazione con
il Ministero degli Affari Esteri e Rai Internazionale

REGOLAMENTO

Art. 1 – Presentazione –

Con lo scopo di promuovere e preservare la lingua italiana presso gli Italiani stabilmente residenti all’estero, l’Associazione Mecenate 90, con sede legale in Corso Vittorio Emanuele II, 21 00186 Roma, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero Affari Esteri, il Centro per il Libro e la Lettura, il Censis, la Società Dante Alighieri e Rai Internazionale, promuove il concorso “Mandami una canzone”.
Il concorso è aperto a tutti gli italiani stabilmente residenti all’estero.

ORGANISMI:
Giuria popolare;
Il risultato della graduatoria e la scelta del vincitore verranno resi noti sul sito www.trofeodellalinguaitaliana.it entro il 30 settembre 2011.

STRUTTURA
Il vincitore del concorso “Mandami una canzone” sarà invitato ad esibirsi nella giornata conclusiva e celebrativa del “1° Trofeo della Lingua Italiana”, che si terrà a Roma, nella seconda quindicina del mese di ottobre 2011.

Art. 2 – Categoria di cantanti –

Il concorso è aperto a tutti gli emigrati non professionisti che desiderano confrontarsi con la loro lingua d’origine o avvicinarsi al fascino della stessa.
Sono ammessi cantanti solisti, gruppi musicali, band e gruppi vocali.

Art. 3 – Tipologia dei partecipanti –

I partecipanti devono essere liberi da vincoli contrattuali con le case discografiche o da impegni con terzi che abbiano carattere continuativo, aventi oggetto le loro prestazioni artistiche e l’uso della loro immagine nei settori della televisione, della musica e dello spettacolo in genere, ciò a pena di inammissibilità al concorso, dato lo spirito assolutamente “dilettantistico” del concorso.

Art. 4 – Iscrizione degli artisti –

Le iscrizioni al concorso sono aperte fino al 30 giugno 2011.
Gli artisti potranno iscriversi on line sul sito www.trofeodellalinguaitaliana.com inserendo, a seguito della loro registrazione e dell’inserimento di una foto personale sul sito stesso, username e password.

La canzone dovrà essere inviata sul sito www.trofeodellalinguaitaliana.com entro il 15 luglio 2011.

Iscrizione on line e invio canzone:

• Compilare il form con tutti i dati richiesti.
• Allegare il testo “parolato” della canzone inedita.
• Allegare in mp3 o in mp4 l’intero testo della canzone inedita.

Il materiale inviato non verrà in alcun modo restituito (art.11) e sarà facoltà dell’Organizzazione inviarlo al macero dopo la conclusione della manifestazione.
L’Organizzazione non si assume responsabilità di eventuali disguidi o ritardi postali in alcuna fase del Concorso.

Art. 5 – Verifica delle iscrizioni –

L’Associazione Mecenate 90 provvederà al controllo e alla gestione delle iscrizioni degli aspiranti candidati.

Art. 6 – Caratteristica dei brani –

I brani dovranno avere le seguenti caratteristiche:
• avere una durata non superiore ai 4’00’’ (quattro) minuti;
• essere in lingua italiana o anche dialetti della lingua italiana;
• non potranno essere puramente strumentali;
• potranno essere eseguiti anche senza base musicale;
• non contenere messaggi, anche indirettamente pubblicitari, promozionali o offensivi;
• non contenere elementi che si pongano in violazione della legge o lesivi di diritti, anche di terzi, o messaggi che offendano il comune senso del pudore, le persone, lo Stato e le Pubbliche Istituzioni.

Art. 7 – Premio –

I candidati (singoli o non) concorreranno per l’assegnazione del:
“ 1° Premio del 1° Trofeo della Lingua Italiana – sezione “Mandami una canzone” –
“ Alla ricerca delle proprie origini ”, che consisterà in un week end nella rispettiva terra natia.

Art. 8 – Responsabile del procedimento –

Il responsabile del procedimento, ai sensi e per gli effetti della Legge n. 241/1990, è il dott. Leonardo Vincenzo Prato.

Art. 10 – Utilizzo e diffusione dei dati –

Ai sensi dell’art. 13 del Decreto legislativo 30/06/2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” si informa che:
a) I dati personali richiesti o acquisiti possono essere raccolti, trattati, comunicati e diffusi a soggetti esterni per finalità connesse allo svolgimento di altre attività affini.
b) Il conferimento dei dati personali di cui al punto a) è obbligatorio.
c) Per le medesime finalità di cui al punto a) i dati personali possono essere comunicati ad altri soggetti pubblici, enti ed associazioni, anche fuori dal territorio nazionale.
d) Il trattamento dei dati può essere effettuato tramite gli strumenti manuali, informatici e telematica atti a gestire i dati stessi ed avviene in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza.
e) Gli interessati sono titolari dei diritti di cui all’art. 7 della citata legge, tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che li riguardano, nonché alcuni diritti complementari tra cui il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.
f) Titolare del trattamento dei dati è Mecenate 90, con sede in Corso Vittorio Emanuele II, 21 00186 Roma.

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top