Home >> Dall'Italia,Notizie >> GMG 2011: raccomandazioni del MAE per Viaggiare Sicuri

Dal 16 al 21 agosto la Spagna ospita l’edizione 2011 della Giornata Mondiale della Gioventù (http://www.madrid11.com). Il MAE raccomanda di attenersi scrupolosamente alle misure di ordine pubblico stabilite dalle locali Autorità, che potranno anche comportare maggiori controlli e particolari indicazioni per gli spostamenti nelle principali città del Paese.
Si potranno registrare anche riprogrammazioni (ed eventuali ritardi/cancellazioni) dei voli: mantenersi informati al riguardo con la Compagnia Aerea utilizzata.
Come sempre, in occasione di iniziative di simile ampiezza, si raccomanda di prestare la massima attenzione a possibili furti di portafogli, avendo cura di non lasciare incustoditi i propri effetti personali soprattutto in aree affollate (metro, scali aeroportuali, stazioni ferroviarie ma anche in città, in occasione delle varie manifestazioni). In concomitanza con tale evento, si consiglia di lasciare in luogo sicuro (ad es. albergo) i propri documenti di identità, portando con sé una fotocopia degli originali. Si ricorda altresì che – in caso di smarrimento o di furto – alcune Compagnie Aeree non consentono l’imbarco con i soli documenti sostitutivi rilasciati dalle Autorità consolari.
E’ buona regola rendere noti i propri spostamenti, cercando di muoversi almeno in coppia durante le notti o in occasione di grandi raduni. Si consiglia di mantenere carte di credito e denaro contante in custodie separate e di assicurarsi che il proprio cellulare abbia sempre batteria carica e credito disponibile. Si raccomanda inoltre di sottoscrivere una assicurazione sanitaria che copra anche gli eventuali costi di rimpatrio in caso di incidente.
In caso di situazioni di emergenza, si segnalano alcuni numeri utili:
• Casa Italia (risposta H24 volontari CEI): +34 600462742;
• Numero di emergenza Forze dell’Ordine: 112

Fonte: www.viaggiaresicuri.it

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top