Home >> Dall'Italia,Il Comites informa >> Tre premi a favore di laureati di tutte le Università dell’Unione Europea, che abbiano discusso una tesi di laurea sull’immigrazione in Italia
Tre premi a favore di laureati di tutte le Università dell’Unione Europea, che abbiano discusso una tesi di laurea sull’immigrazione in Italia

La Provincia di Bologna e l’Istituzione “Gian Franco Minguzzi”, attraverso l’Osservatorio provinciale delle Immigrazioni, istituiscono per il biennio 2010/2012 tre premi di tesi a favore di laureati di tutte le Università pubbliche e private dell’Unione Europea, che abbiano discusso una tesi di laurea, di dottorato o di percorso post-laurea, sul fenomeno dell’immigrazione straniera in Italia.

Il premio di tesi è dedicato alla memoria di Luciana Sassatelli, presidente del Cospe (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti), tragicamente scomparsa nel luglio 1994.

Possono partecipare i laureati di tutte le università dell’Unione Europea che abbiano discusso la propria tesi nel periodo compreso fra il 1 aprile 2010 e il 29 febbraio 2012.

I premi, dell’importo di euro 700 ciascuno, saranno assegnati alle tre migliori tesi di laurea (specialistica, magistrale), di dottorato o di percorsi post-laurea.

Le tesi saranno oggetto di pubblicazione in un volume d’insieme.

La tesi può essere scritta in una delle seguenti lingue: italiano, inglese, francese o spagnolo.Scadenza: 2 luglio 2012. (bando e modulistica alla pagina http://www.provincia.bologna.it/sanitasociale/Engine/RAServePG.php/P/578011180700/M/256811180706

 

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top