Home >> Dalla Spagna,Eventi >> Si é celebrata la terza edizione del Best Franchisee of the World finale nazionale spagnola, la gala del franchising.

Il Palazzo di Santa Coloma ha accolto lo scorso giovedi 29 di ottobre la finale del BFW che ha proclamato i quattro franchisee che rappresenteranno la Spagna alla finale mondiale del 5 dicembre a Firenze. Rogelio González Gómez di Interdomicilio, Jorge Juan Jaén di No+Vello, Juan Gil di Carlin e Marisa Lazareno di Yves Rocher sono coloro che la giuria a scelto per questo importante ruolo.

La giuria, riunitasi negli uffici della società organizzatrice Plan Ahead Events a Madrid, era composta da  Juan Merino (presidente de CEAJE), Javier Villaseca (CEO di Socios Inversores), Marianne Koefoed (presidente de las Cámaras Europeas en España), Ignacio Gordillo, (Diputado de Formación de la Junta de Gobierno del Ilustre Colegio de Abogados de Madrid, Abogado e Fiscal en Excedencia), Gema Boiza ( giornalista del giornale El Economista), Eduardo Abadía, Direttore Gerente de la Associazione Spagnola dei Franchisor e Andrea Lazzari, Presidente del BFW España; mentre Pere Casas (Director de Franquicias de Banco Sabadell) e Xavier Vallhonrat Presidente de la Asociación Española de Franquiciadores (AEF) e presidente della giuria erano collegati via telematica dagli uffici di Barcellona.
Il BFW va ricordato é l’unico premio, a livello mondiale, che vuole riconoscere e premiare, lo sforzo e l’impegno che i franchisee fanno ogni giorno nel far crescere al meglio le loro aziende. Questi commercianti dei nostri tempi che con l’appoggio di una centrale che ha studiato e provato un modello di attività di esito decidono di mettersi in gioco e di affrontare le difficoltà di un mercato sempre piu esigente.

La serata svoltasi nei prestigiosi saloni dove ha sede il Consolato Italiano, a Madrid, che hanno visto la presenza di più di 150 persone del settore e invitati, tra cui i membri del Com.It.Es di Madrid.
Il presidente del Com.It.Es di Madrid, Pietro Mariani, nel complimentarsi con gli organizzatori dell’evento per la riuscita iniziativa e di cosi alto livello ha voluto sottolineare che queste iniziative imprenditoriali italiane  favoriscono la crescita e il networking degli imprenditori dei due paesi.
Appuntamento al 5 dicembre a Firenze per l’elezione del finalista mondiale.

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top