Home >> Comunicazioni,Gallerie fotografiche,Il Comites informa,Notizie,Primo piano >> Cocktail di natale 2012- The Day After
Cocktail di natale 2012- The Day After

Niente è più triste delle tavolate delle feste viste il giorno dopo, prima che venga fatta pulizia, con la natura morta e quasi oscena dei tovagliolini di carta, dei bicchieri (di plastica) e dei piatti (ahimé, di plastica anche quelli). Una sorta di memento mori, di cucina magra di Brughel (Pieter, il vecchio). Se poi i relitti navigano mestamente tra le colonne di marmo ed il parquet graffiato del Consolato ecc.. viene in mente qualche disastro sconnesso di De Chirico.

È come aggirarsi tra i cadaveri della battaglia. La mattina si (rac)contano le stragi. Quelle del tempo non risparmiano neanche il parmigiano; figuriamoci il fard o la mortadella.

Avrete notato che siamo arrivati alla fine di quest’articolo senza ricorrere alla parola “crisi” (e, per dirla tutta nemmeno agli aggettivi “sesquipedale” “procelloso” o “fungibile”).

Ci siamo riusciti grazie al miracoloso ritrovamento di mezza forma di parmigiano. Troneggiava in cucina e, con spirito autarchico e sprezzo del pericolo, lo abbiamo portato nei locali della Società di Beneficenza per un’autopsia d’urgenza. Ne sono venute fuori diverse decina di sacchettini, che abbiamo messo a disposizione degli assistiti della SIB e del Comites.

Invitiamo a venirle a ritirare, fino ad esaurimento scorte. È rimasta anche qualche bottiglia di vino, per le trasfusioni urgenti. Se non venite subito a ritirarle, la nostra tristezza sarà ancora più sconfinata e colesterolica. Se venite a prenderle, ci restituite un po’ di vita. Non ridurremo lo spread, ma abbasseremo i trigliceridi. Se riusciamo a farvi cosa gradita con questo piccolo pensiero, beh, allora saremmo proprio felici e quasi guariti del tutto.

 

N.B: Orario di attenzione al pubblico Comites: lun-ven 10-14, si consiglia di chiamare previamente al 915345014 per verificare la disponibilità dei prodotti.

Sib: 91 5333106

 

the author

2Comments

  1. Lucio ha detto:

    un abbraccio a tutti, e specialmente a Marcello che vedo contentissimo in foto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top