Home >> Cultura,Notizie >> Botto&Bruno all’IIC Madrid con la mostra “Deep End”
Botto&Bruno all’IIC Madrid con la mostra “Deep End”

Prorogata fino al 30 marzo la mostra “Botto&Bruno – Deep End”, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Madrid all’interno del programma di arte contemporanea “Le coppie nell’arte”.

Ispirati dalla narrativa di J.G. Ballard – “Deep End” è il titolo di un racconto di fantascienza tradotto in italiano come “L’ultima pozzanghera” – Botto&Bruno selezionano le loro fotografie, le tagliano e le ricompongono manualmente in un puzzle aleatorio realizzato con la tecnica del collage senza computer, per poi ampliarle e stamparle su giganteschi fogli di carta da parati o wallpaper e in pvc, configurando un paesaggio industriale, astratto e sorprendentemente poetico che si estende sulle pareti e sul pavimento.

Botto& Bruno hanno partecipato alla Biennale di Venezia del 2001, alla Biennale di Busan del 2002, al Mamco con una mostra personale, a Ginevra nel 2003 e nel 2004 al Caixa Forum di Barcellona e al Mamac di Nizza, nel 2008 a Toulouse per Le Primtemps du Septembre e nel 2010 alla Biennale di Shanghai. 

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top