Home >> Eventi,Il Comites informa >> Prosegue il Cineforum italiano gratuito online organizzato da muchomasqueidiomas.com
Prosegue il Cineforum italiano gratuito online organizzato da muchomasqueidiomas.com

Segnaliamo una bella iniziativa de muchomasqueidiomas.com che in queste settimane di quarantena ha mantenuto le sue attività educative a distanza per gli alunni ma ha anche potenziato le attività culturali gratuite con il cineforum e altre iniziative come la diretta su Facebook dello scorso 25 aprile, collaborando con la associazione “A Madrid si muove un’altra Italia” per festeggiare la Festa della Liberazione che si è conclusa sabato 2 maggio con la narrazione teatralizzata con una performance di Veronica Pensosi (entrambi disponibili attraverso le pagine facebook di “En Madrid otra Italia” e di “Te cuento una vida”, rispettivamente.

Di seguito il calendario degli eventi già realizzati e altri in programma per questo mese di maggio.

mercoledi 6 maggio si è svolto l’incontro con lo scrittore José Luis García Ruiz, autore, fra gli altri, di “La participación italiana en el frente norte”. Con lui è stato ripercorso un pezzo di storia italo-spagnola, quella che ha visto molti italiani combattere a fianco degli spagnoli sul fronte nord della Spagna (evento organizzato in collaborazione con l’associazione “A Madrid si muove un’altra Italia”) e venerdi 8 maggio per il ciclo Cineforum italiano si è commentato il film
Tutti giù per terra, di Davide Ferrario

In entrambi gli eventi, sono stati presenti una quindicina di “itañoli”, persone di nazionalità spagnola o italiana con in comune una forte passione per la lingua e la cultura italiane. Sono stati due momenti di profonda condivisione che hanno visto la partecipazione attiva di tutti i presenti, grazie all’alto livello di interazione concesso dalla piattaforma utilizzata. Inoltre, la modalità virtuale ha reso possibile che si collegassero utenti residenti in diversi luoghi della Spagna e anche altri dall’Italia, a dimostrazione del fatto che sì possiamo trarre vantaggio anche da una realtà disagiosa come quella che stiamo vivendo)

Il Cineforum Italiano prosegue con i seguenti appuntamenti:
venerdì 15 maggio (19.00-20.30)
Per un pugno di dollari, Sergio Leone

venerdì 22 maggio (19.00-20.30)Alexian Spinelli, musicista e professore rom: "Non abbiamo paura ...
Alexian – Santino Spinelli, un artista rom, Paolo Bonfanti

A differenza di ogni altro venerdì, in questo caso sarà ospite lo stesso protagonista del documentario, il musicista e compositore Santino Spinelli, fondatore e presidente dell’associazione culturale “Thèm Romanò” (mondo romanò), nonché primo professore in Italia di storia del popolo e della cultura rom.

venerdì 29 maggio (19.00-20.30)Film, Il Marchese del Grillo, guida tv: scheda, canali e orari ...
Il marchese del Grillo, Mario Monicelli

Per apportare il proprio piccolo granello di sabbia, nel cercare di rendere la situazione attuale meno sgradevole, muchomasqueidiomas.com sta offrendo TUTTI gli eventi in forma completamente GRATUITA. L’unica cosa che chi vuole assistere dovrà fare è accedere alla aula virtuale attraverso il link https://meet.google.com/mek-omfz-uho e, nel caso del cineforum, guardare il film in programma prima della sessione relativa.

La scuola di lingue ricorda inoltre che continuerà il Club Letterario (attualmente stanno leggendo l’ultimo romanzo di Gianrico Carofiglio, “La misura del tempo”) così come tutti i i corsi online (non solo in lingua italiana). Per maggiori informazioni potete contattare la scuola per mail (info@muchomasqueidiomas.com) o telefono (603 859 206) e seguirla sulle reti sociali (Instagram, Facebook e Twitter).

muchomasqueidiomas.com si augura di poter godere ancora della gradevolissima presenza di tutti gli alunni e amici italiani con l’augurio di tornare ad abbracciare tutti quanto prima.

muchomasqueidiomas.com

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top