Home >> Dalle Associazioni,Il Comites informa >> IMPORTANTE: Controlli incrociati tra l’INPS e l’amministrazione comunale
IMPORTANTE: Controlli incrociati tra l’INPS e l’amministrazione comunale

COMUNICATO PATRONATO ITAL BARCELLONA.

Avvisiamo i connazionali residenti in Spagna che l’INPS utilizza esclusivamente gli indirizzi e lo stato civile presenti nell’anagrafica comunale.

In altre parole, se un cittadino che vive all’estero non é iscritto AIRE o non ha l’indirizzo all’estero aggiornato, o non ha informato il proprio comune AIRE su una variazione del proprio stato civile, l’INPS non riconosce l’informazione proporzionata dai Patronati e sospende la lavorazione della pratica fino alla sistemazione della posizione anagrafica. La pratica viene inoltre trasferita ad altra sede Inps (con cui i patronati non hanno relazioni), responsabile della lavorazione della richiesta del cittadino residente in Italia, secondo quanto in loro possesso.

L’esito della lavorazione viene inoltre inviato al vecchio indirizzo italiano.

Diventa quindi sempre piú di primaria importanza tenere aggiornata e corretta la propria posizione anagrafica nei confronti del comune AIRE.

I patronati possono verificare nel Portale Inps il vostro indirizzo e il vostro stato civile, con la finalitá di verificare se corrisponde a quello reale ed eventualmente modificarlo con la documentazione necessaria.

Ricordiamo ancora una volta l’importanza di tale operazione.

Elettra Cappon – Patronato Ital

Emailital.barcellona@gmail.com

Whatsapp: inviateci un whatsapp al nostro numero fisso 933.046.885 memorizzando il nostro numero nella vostra rubrica telefonica  Ricordatevi, tutto é possibile anche senza presenza fisica, per questo abbiamo abilitato anche l’uso di whatsapp per permettere l’invio di documenti dai vostri telefoni.

the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top